Consegnati gli attestati ai “Piccoli Maestri di Costituzione”

Atto conclusivo al “Rainerum” per il progetto “Piccoli Maestri di Costituzione” sostenuto dal Dipartimento cultura in lingua italiana.

Le scolaresche hanno presentato sul palco del “Rainerum” i progetti elaborati nel corso dell’anno scolastico sul tema della Costituzione

Centinaia di bambini e ragazzi provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado della Provincia hanno partecipato oggi al Rainerum, assieme ai rispettivi insegnanti, alla fase finale del progetto coordinato da Anna Sarfatti.

Numerose le scolaresche presenti all’incontro organizzato al Rainerum sulla Costituzione Foto: USP – F. Grigoletto

Il progetto “Piccoli Maestri e Maestre di Costituzione” ha come obiettivo primario la formazione dei più piccoli ai valori della Costituzione. Da quattro anni, la Piattaforma delle Resistenze Contemporanee pubblica il volume “Alla scoperta della Costituzione” con i testi della stessa Sarfatti e le illustrazioni di Simone Frasca.

Durante la mattinata le scolaresche che hanno preso parte al progetto hanno illustrato sul palcoscenico del “Rainerum” i lavori che hanno realizzato nel corso dell’anno scolastico, alla presenza dell’assessore provinciale alla scuola di lingua italiana, Christian Tommasini, e della sovrintendente scolastica, Nicoletta Minnei.

Nel corso del suo intervento l’assessore Tommasini ha sottolineato l’importanza di apprendere già in età scolare i contenuti della nostra Costituzione che rappresenta l’elemento fondamentale della nostra società e contiene in sé i principi fondamentali che regolano la nostra convivenza civile.

“Anche attraverso l’apprendimento dei principi sanciti dalla nostra Costituzione siamo in grado di dare alle nuove generazioni le competenze per affrontare e risolvere, tutti assieme, i problemi della nostra società.

Attraverso il rispetto delle regole, in maniera aperta e solidale, saremo in grado di costruire un Paese un po’ migliore di come è ora” ha affermato il vicepresidente della Provincia.

Analoghi concetti sono stati sottolineati dalla sovrintendente scolastica, Nicoletta Minnei, la quale ha posto l’accento sul ruolo fondamentale svolto dal personale insegnante che si è impegnato a realizzare con gli alunni numerosi progetti apprezzati nel corso della presentazione al Rainerum.

La mattinata, moderata da Gianluca Iocolano, è stata rallegrata dai divertenti intermezzi del “Magico Camillo”.

Le scolaresche hanno presentato sul palco del “Rainerum” i progetti elaborati nel corso dell’anno scolastico sul tema della Costituzione

Atto conclusivo al “Rainerum” per il progetto “Piccoli Maestri di Costituzione” sostenuto dal Dipartimento cultura in lingua italiana Da sin.: l’assessore Christian Tommasini, la sovrintendente Nicoletta Minnei ed il moderatore Gianluca Iocolano Foto: USP – F. Grigoletto